Giovedì 27 Luglio 2017 – Festa del Mare. Il Comandante dell’Amerigo Vespucci, Capitano di Vascello Maurizio Bonora è nuovo socio del R.C. Rimini.

Home / Aggiornamenti / Giovedì 27 Luglio 2017 – Festa del Mare. Il Comandante dell’Amerigo Vespucci, Capitano di Vascello Maurizio Bonora è nuovo socio del R.C. Rimini.

La tradizionale “Festa del Mare” si è svolta quest’anno nell’incantevole tramonto della spiaggia di S. Giuliano, presso il Ristorante “Barafonda”. Un evento accompagnato dalla brezza del mare ed allietato dalle piacevoli note della cantante Gessica. Un’ occasione per conoscere Nicole Migani, divenuta recentemente consorte del nostro socio Nicola Palloni e per condividere e festeggiare assieme ai neo-sposi il lieto evento.


Un’occasione per accogliere nella più appropriata delle “location” il nuovo socio del Club Maurizio Bonora, proveniente dal Rotary Club di Roma Parioli. Maurizio, presentato da Andrea Montemaggi ed introdotto dal Presidente Gianluca Riguzzi e da un visibilmente commosso Ammiraglio Giovanni Maria Fascia, è originario di Riccione e nel corso della propria carriera di Ufficiale della Marina Militare Italiana ha viaggiato in tutto il pianeta. Tra gli innumerevoli incarichi del Capitano di Vascello Bonora, il più prestigioso è stato certamente il comando di nave Amerigo Vespucci, cioè di quella che all’unanimità viene considerata la più bella nave bel mondo. I migliori auguri da parte della redazione del sito web e di tutti i soci al Comandante Bonora per una intensa e proficua attività nel Rotary Club Rimini nello spirito dei migliori valori rotariani.

Per approfondire la conoscenza del nuovo socio riportiamo a seguire un sintetico Curriculum Vitae del Capitano di Vascello Maurizio Bonora.

Maurizio Bonora è nato a Riccione nel 1960 dove ha conseguito la maturità scientifica nel 1979. Nello stesso anno è entrato in Accademia Navale a Livorno uscendone nel 1983 dopo il corso di studi per Ufficiali di Stato Maggiore, successivamente specializzandosi in Direzione del Tiro.
Ha quindi completato la propria formazione universitaria conseguendo una laurea in Scienze Marittime e Navali presso l’Università di Pisa, una laurea in Scienze Politiche presso l’Università di Trieste ed un Master in Comunicazione.
In ambito militare ha frequentato il Corso Normale ed il Corso Superiore di Stato Maggiore presso l’allora Istituto di Guerra Marittima a Livorno e successivamente, il Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze presso il Centro Alti Studi Difesa in Roma.
In ambito formativo il Comandante Bonora ha svolto l’incarico di Comandante ai Corsi presso l’allora Collegio Navale Francesco Morosini a Venezia (oggi Scuola Navale Francesco Morosini) ed è stato titolare della cattedra di Comunicazione presso l’Istituto di Studi Militari Marittimi (già Istituto di Guerra Marittima) sempre in Venezia.
La sua carriera operativa lo ha visto imbarcato a partire dal 1984 con incarichi crescenti su diverse unità navali, prevalentemente della Classe Maestrale, sino ad assumere l’incarico di Comandante in Seconda del Cacciatorpediniere Audace. Tra gli altri ha prestato servizio a bordo della portaerei anfibia Saipan della Marina degli Stati Uniti (Norfolk, VA).
Negli anni di impiego a bordo ha preso parte alle diverse operazioni di supporto alla pace in Libano, Golfo Persico, Liberia, Albania e Kosovo ed ha comandato Nave Lipari, Nave Granatiere e Nave Amerigo Vespucci che ha lasciato nel 2008.
Nei periodi di impiego a terra il Comandante Bonora ha prestato servizio, in periodi diversi, a Roma presso gli Stati Maggiori centrali ricoprendo gli incarichi di Ufficiale Addetto alle Relazioni e Trattati internazionali dello Stato Maggiore Marina; Capo Ufficio Immagine e Promozione dello stesso Stato Maggiore ed infine Capo Ufficio Relazioni Esterne dello Stato Maggiore della Difesa; incarico che ha ricoperto sino al 2011.
Il Comandante Bonora ha concluso la propria attività di servizio ricoprendo l’incarico di Ufficiale Addetto per la Difesa per l’Indonesia, le Filippine e Singapore presso l’Ambasciata d’Italia in Jakarta dal 2012 al dicembre 2015 quando è stato posto in Aspettativa per Riduzione Quadri.